64

OverviewTranscribeVersionsHelp

Here you can see all page revisions and compare the changes have been made in each revision. Left column shows the page title and transcription in the selected revision, right column shows what have been changed. Unchanged text is highlighted in white, deleted text is highlighted in red, and inserted text is highlighted in green color.

8 revisions
Geep at Jun 02, 2022 06:47 PM

64

TER
perrragione di pegno et promissono et feciono et giura-
rono al sopradetto Aldobrandino ditribaldo ricenven-
te perse et procuratore innome pelli fratelli suoi
quelle cose cha anno et alloro s[']appartengono nedetti
castelli et luoghi come havea facto Rinieri loro fratello
come disopra sicontiene salve lesoprascritte obligationi.
Seguitano i testimoni et lesubscriptioni di notai:
Et altre promessioni facte tralloro lequali come
superflue dicido. Hora figluolo predilecto poi
che per porre iltenore delle dette carte habbiamo
facto disgressione dalla materia principale: Inanzi
che ritorni adessa tivoglio atua instrutione dire
alcuna cosa, che essendo giovane instudio come hora
se tu m[']intervenne, nella qualcosa usai questa carta
conbuono effecto. Essendo inuno medesimo tempo
et inuno medesimo luogo, cioe aBologna in istudio
quando io uno giovane figluolo d[']uno delle dette
famigle nominate nella predecta carta et compe-
ratione come vaxalli et fedeli dedetti nostri proge-
nitori come nella detta carta sicontiene ilquale per
honesta taccio. Io nelvero essendo gia damiei mag-
giori informato assai della predetta nostra origine
et della predecta compera dicastiglionchio et de
detti fedeli. Et per questo come giovane parendo
allora áme essere di nobile natione et cosi era repu-
tato d'altrui alquanto mi tenea. Et ingegnavomi per-
questo piu ne modi, ne costumi et nelparlare dimo-
strare virtu et nobilta, secondo che dissi disopra se-
condo ildecto doctore essere usanza difare á nobili.
Occorese percagione secondo che adviene spesso tra giovani

64

TER
perrragione di pegno et promissono et feciono et giura-
rono al sopradetto Aldobrandino ditribaldo ricenven-
te perse et procuratore innome pelli fratelli suoi
quelle cose cha anno et alloro s[']appartengono nedetti
castelli et luoghi come havea facto Rinieri loro fratello
come disopra sicontiene salve lesoprascritte obligationi.
Seguitano i testimoni et lesubscriptioni di notai:
Et altre promessioni facte tralloro lequali come
superflue dicido. Hora figluolo predilecto poi
che per porre iltenore delle dette carte habbiamo
facto disgressione dalla materia principale: Inanzi
che ritorni adessa tivoglio atua instrutione dire
alcuna cosa, che essendo giovane instudio come hora
se tu m[']intervenne, nella qualcosa usai questa carta
conbuono effecto. Essendo inuno medesimo tempo
et inuno medesimo luogo, cioe aBologna in istudio
quando io uno giovane figluolo d[']uno delle dette
famigle nominate nella predecta carta et compe-
ratione come vaxalli et fedeli dedetti nostri proge-
nitori come nella detta carta sicontiene ilquale per
honesta taccio. Io nelvero essendo gia damiei mag-
giori informato assai della predetta nostra origine
et della predecta compera dicastiglionchio et de
detti fedeli. Et per questo come giovane parendo
allora áme essere di nobile natione et cosi era repu-
tato d'altrui alquanto mi tenea. Et ingegnavomi per-
questo piu ne modi, ne costumi et nelparlare dimo-
strare virtu et nobilta, secondo che dissi disopra se-
condo ildecto doctore essere usanza difare á nobili.
Occorese percagione secondo che adviene spesso tra giovani